In elettronica il LED (sigla inglese di Light Emitting Diode[1]) o diodo ad emissione luminosa è un dispositivo optoelettronico che sfrutta le proprietà ottiche di alcuni materiali semiconduttori di produrre fotoni attraverso un fenomeno di emissione spontanea.

Questa origina dalla ricombinazione di coppie elettrone-lacuna secondo il principio del diodo a giunzione, caratterizzato dalla presenza nel dispositivo di due parti, o zone, opportunamente predisposte, con caratteristiche elettriche opposte.
Il primo LED fu sviluppato nel 1962 da Nick Holonyak Jr.[2][3]. Nel 2014 è stato assegnato il premio Nobel per la fisica ad Isamu Akasaki e Hiroshi Amano della Nagoya University, e a Shuji Nakamura dell’Università della California, Santa Barbara per le ricerche sul LED a luce blu. CONTINUA

BJservice_LED-3528-vs-5050-SMD.jpg

Risultati 1 - 6 di 6

Contattaci 3387530463

Accesso Utenti

Il carrello è vuoto

Ricordati di...